Sulle tracce di Don Bosco & Co

Santi Sociali

Nel XIX secolo alcuni illustri torinesi hanno spinto le loro vite verso la santità. Straordinariamente e quasi casualmente hanno operato tutti nella Torino industriale, ma ognuno con mezzi e finalità diverse: fondando congregazioni e ordini religiosi, istruendo le classi operaie e i giovani, evangelizzando i mondi della cultura e del lavoro. Oltre a segnare la storia della Chiesa, essi hanno contribuito in modo originale alla costruzione dell’Unità d’Italia. La visita guidata vi accompagna alla scoperta dei luoghi in cui queste personalità hanno operato: dal Valdocco di Giovanni Bosco alla Piccola Casa della Divina Provvidenza di Giuseppe Cottolengo, passando attraverso il palazzo di Giulia di Barolo e la “Forca” dove operava Giuseppe Cafasso.

Modalità: a piedi e in bus

Durata: 2 ore e 30 minuti

La visita si completa con l’ingresso presso la Basilica di Maria Ausliatrice e il primo oratorio salesiano a Valdocco o presso il Museo della Scuola e del Libro per l’Infanzia a Palazzo Tancredi di Barolo.

Info&Prenotazioni