5 cerchi per una città

Torino contemporanea e olimpica

Passion lives here: lo slogan delle Olimpiadi invernali del 2006 descrive al meglio il cambiamento della Torino contemporanea. Il tour, in bus, vi porterà nei luoghi simbolo di quell’evento: dal Palavela, ristrutturato da Gae Aulenti, al Palasport Olimpico realizzato dell’archistar Arata Isozaki, dall’ex Stadio Comunale, sede della scenografica cerimonia di inaugurazione, all’arco rosso della Passerella Olimpica di Benedetto Camerana.

La visita guidata non sarebbe completa senza una panoramica sui grandi interventi di rinnovamento urbanistico e di riutilizzo delle vecchie aree industriali torinese lungo l’asse della Spina, il nuovo grande viale della città di Torino, e sulle opere d’arte contemporanea che sottolineano la nuova vocazione di Torino (Merz, Penone, Kirkeby).

Modalità: in bus

Durata: 3 ore

La visita alla Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli al Lingotto è il completamento ideale per questa visita guidata all’insegna del contemporaneo.

Info&Prenotazioni