Museo Egizio

Secondo solo a quello de Il Cairo, il Museo Egizio è una tappa irrinunciabile del viaggio a Torino. Rievocazioni e suggestioni di un mondo misterioso e affascinante raccontate attraverso i reperti che documentano la storia e la civiltà dell’Egitto, dal paleolitico all’epoca copta. Non solo uno dei più antichi tessuti dipinti ancora conservati (il telo di lino dipinto risalente al 4300 – 3700 a.C.), ma anche la tomba di Kha e Merit, il papiro Regio, il tempio di Ellesja e in ultimo la statua di Ramesse II custodita nel suggestivo statuario, recentemente riallestito dallo scenografo premio Oscar Dante Ferretti.

Durata: 2 ore

Highlight: La Tomba di Kha e Merit

 

 

 Info&Prenotazioni